16

mag, 2015

Ginnastica Posturale e Makko-Ho

By: | Tags: | Comments: 0

Tutti i Martedì dalle ore 19 alle ore 20.

Lao Tse: ” La flessibilità trionfa sulla rigidità, la debolezza sulla forza. Ciò che è malleabile è sempre superiore a ciò che è inamovibile. Questo è il principio secondo cui il controllo delle cose si ottiene collaborando con esse, la supremazia tramite l’adattabilità”.

La particolarità del corso di Ginnastica Posturale e Makko-Ho è l’integrazione armonica di tecniche di rieducazione funzionale che riguardano:

  • Metodi convenzionali di ginnastica posturale ed antalgica, quali McKenzie e Back School, mirate al recupero della mobilità articolare, del tono muscolare e degli schemi posturali e motori originali.
  • Metodi propri della Medicina Tradizionale Cinese che comprendono il riequilibrio dei Meridiani Energetici Corporei attraverso l’impiego dei Makko-Ho.

I benefici:

  • Cura dei disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico come scoliosi, lordosi, sciatalgie, cervicalgie
  • Prevenzione di artrosi ed osteoporosi
  • Miglioramento delle condizioni di salute, sia fisica che psico-emotiva
  • Aumento della forza e dell’elasticità muscolare
  • Accrescimento della densità ossea
  • Maggiore solidità della colonna vertebrale e miglioramento del nutrimento del disco intervertebrale e delle cartilagini articolari.
  • Aumento della tolleranza al dolore e diminuzione del rischio di ricadute per chi ha sofferto di lombalgia e cervicalgia.

MAKKO – HO

  • Esercizi per l’apertura, l’ allungamento e la tonificazione dei Meridiani Energetici
  • Pratica anti-stress e riequilibrante
  • Successione di movimenti di stretching che apportano sollievo alla muscolatura e ci mettono in contatto con l’intero nostro organismo inducendo alla meditazione

La struttura energetica dell’essere umano è composta da una fitta rete di canali energetici: i Meridiani.  Essi portano l’energia in ogni parte, organo e cellula del corpo.Il libero fluire dell’energia in questi meridiani è la base fondamentale per il benessere e per la salute; gli esercizi Makko-Ho sono molto utili a tale scopo.

Il Makko-Ho è una particolare forma di Qi Gong creata da ShizutoMasunaga, fondatore di uno degli stili più conosciuti di Shiatsu ed è una  pratica relativamente breve, ma estremamente potente, una successione di esercizi per promuovere, aumentare e migliorare la circolazione del Sangue (XUE) e dell’Energia (QI) nei diversi Meridiani Energetici della Medicina Tradizionale Cinese (MTC) e nei relativi Organi e Visceri associati.                                                           

Il Makko-Ho deriva quindi dall’antica pratica e cultura della salute Cinese (Tuina, Agopuntura, Moxibustione), dal Dao Yin Qi Gong (Pratiche per Nutrire la Vita)e anche dalla saggezza Indiana (Yoga, Ayurveda, Meditazione); ogni esercizio CORRISPONDE STRETTAMENTE ad uno dei 5 MOVIMENTI della Medicina Tradizionali Cinese (MTC), a due dei 12 Meridiani Principali ed ai corrispondenti Organi e Visceri.

Gli esercizi Makko-Ho ci possono insegnare a sfruttare al massimo le nostre capacità, portando il corpo al suo limite di resistenza, ma mantenendo una respirazione calma e rilassata. Eseguendo questi esercizi tutti i giorni si migliorerà, giorno dopo giorno, il fluire dell’energia nei meridiani stessi. Eventuali blocchi energetici lentamente si scioglieranno e si potrà così mantenere una condizione di salute ottimale e prevenire l’insorgere di malesseri e malattie.

I 6 movimenti del Makko-Ho:

  1. Movimento METALLO (JIN) : Meridiano del Polmone (P) e Grosso Intestino (IC).
  2. Movimento TERRA (TU): Meridiano di Stomaco (S) e Meridiano di Milza (M).
  3. Movimento FUOCO IMPERIALE (HUO): Meridiano di Cuore (C) e Meridiano di Intestino Tenue (IT).
  4. Movimento ACQUA (SHUI): Meridiano di Vescica (V) e Meridiano di Rene (R).
  5. Movimento FUOCO MINISTERIALE (HUO): Meridiano di Ministro del Cuore (MC) e Meridiano di Triplice Riscaldatore (TR).
  6. Movimento LEGNO (MU): Meridiano di Vescica Biliare (VB) e Meridiano di Fegato (F).